I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

Tom Cruise non si prende giorni liberi perché sta “vivendo il sogno”

L’attore veterano Tom Cruise ha confessato di non prendersi giorni di ferie dal lavoro perché il suo lavoro gli permette di continuare a “vivere il sogno”.

Cruise sta attualmente svolgendo compiti promozionali per il suo ultimo film, Top Gun: Maverick, il seguito del successo originale di Tony Scott del 1986, in cui riprende il suo ruolo iconico di pilota di caccia, il tenente Pete ‘Maverick’ Mitchell. Questa volta, però, Cruise ha anche agito come produttore del film, dandogli più libertà artistica rispetto all’originale.

Ora, in una nuova intervista, Cruise ha detto che la sua intensa carriera significa che non si prende del tempo libero, ma gli sta bene dato che sta “vivendo il sogno” durante le riprese. “Questo è un giorno libero per me, perché non sto girando”, ha detto Cruise Bella rivista dopo che gli è stato chiesto come trascorre il suo tempo nei giorni liberi. “Mi sto solo rilassando ora. Non ho giorni di ferie”.

Cruise ha chiarito: “Guarda, sono fortunato, sono fortunato. Ho passato la mia vita sui set cinematografici e in giro per il mondo, che è quello che ho sempre voluto fare; quindi questo non è lavoro, sto vivendo il sogno.

In un’altra intervista all’inizio della scorsa settimana, Cruise ha rivelato di aver sempre voluto essere un pilota o un attore. Parlando con CIAO! rivista, ha detto che quando è stato in grado di fondere entrambe le carriere per l’originale Top Gunè stato un momento “che cambia la vita”.

“Tutto quello che ho sempre voluto essere era un pilota o un attore, quindi Top Gun è stato un momento enorme sotto tanti aspetti, inclusa la mia passione per l’aviazione”, ha spiegato. “Mi ha cambiato la vita”.

Ha continuato: “Ho avuto modo di volare su un jet F-14, che era un sogno diventato realtà, e interpretare un personaggio che amavo in Maverick”.

Successivamente, Cruise lo ha poi rivelato Top Gun: Maverick l’ho visto fare più acrobazie in aereo di prima e anche che l’aereo che lo vedi volare è in realtà il suo. “Il P-51 Mustang che vedi nel film è in realtà il mio aereo, quindi ho dovuto pilotare in quelle sequenze”, ha detto. “Ho anche avuto modo di stare molto di più nel jet da combattimento questa volta, il che è stato elettrizzante. Era qualcosa su cui stavo lavorando”.

Guarda il trailer di Top Gun: Maverick sotto.