I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

Prince ha rivelato la canzone preferita che abbia mai creato

Prince aveva sempre gli occhi fissi sul futuro e raramente trovava il tempo per riflettere sulla sua affascinante carriera. Tuttavia, poco prima della sua morte, ha fatto una rara apparizione televisiva e ha persino nominato la canzone preferita che abbia mai scritto.

Nel 2014, Prince è stato ospite del recentemente rinnovato Lo spettacolo della Sala Arsenio, ed è stata una gioia assoluta dall’inizio alla fine. I due erano amici intimi, motivo per cui ha accettato di apparire nel programma. Sebbene fosse fuori dal personaggio di Prince partecipare a un chat show, ha accettato di fare un’eccezione per Arsenio.

Prince sembrava completamente rilassato durante il segmento e ha dato risposte illuminanti. I fan di “The Purple One” saranno ben consapevoli della sua amicizia con Arsenio e della sua iconica esibizione nello stesso programma nel 1994, quando diede fuoco alla recensione di un album e all’elettrizzante interpretazione di “Purple Rain”.

Quando è tornato sulla scena del crimine due decenni dopo, Prince ha dato il via allo spettacolo con “FUNKNROLL” insieme a 3rdeyegirl. Più avanti nel programma, His Royal Badness si è seduto sul divano e ha avuto una conversazione rilassata con l’ospite.

Hanno discusso una serie di argomenti interessanti durante l’illuminante chat. Ad un certo punto, Prince ha spiegato perché non c’era altra opzione per lui a parte essere un musicista professionista. Ha rivelato: “Quando avevo 16 anni, ero completamente al verde e avevo bisogno di trovare un lavoro. Quindi, ho tirato fuori le Pagine Gialle e non riuscivo a trovare una cosa che volevo fare, quindi ho deciso di spingere il più possibile per diventare un musicista e ci sono andato, sai.

Prince ha anche dato una risposta sorprendente quando è stato interrogato sulla sua canzone preferita nel suo catalogo precedente. Non ha detto “Purple Rain”, “Kiss” o “When Doves Cry”, ma, invece, ha scelto una traccia ancora da pubblicare di 3rdeyegirl, che è apparsa nel suo prossimo album. “Di solito rispondo dicendo la prossima, ma c’è una canzone che abbiamo appena scritto e si chiama ‘Breakdown'”, ha detto a Hall.

Aggiungendo: “Una delle cose che cerchiamo di fare, però, è aspettare di avere altre canzoni che si sposino con le nostre preferite, motivo per cui ci vuole così tanto tempo per creare gli album in questi giorni. Sai, non essendo sotto contratto, non c’è fretta di fare nulla”.

Il brano è uno sforzo brutalmente onesto, e su di esso canta: “Ero solito organizzare la festa a Capodanno, il primo ubriaco, l’ultimo ad andarsene, svegliarmi in posti a cui non avresti mai creduto, ridammi il tempo, puoi conservare i ricordi.

Certo, “Breakdown” non è la canzone più iconica del suo repertorio, ma il suo amore per questa traccia mostra che Prince ha sempre avuto lo stesso entusiasmo per il suo mestiere fino alla fine.