I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

Mads Mikkelsen nomina il suo film preferito di tutti i tempi

Ci sono pochi attori nel panorama del cinema contemporaneo che possono eguagliare la potenza e la gamma emotiva di Mads Mikkelsen, l’attore danese che ha riscosso successo internazionale in film come quello della Marvel Dottor Strano e la recente avventura di Wizarding World, Animali fantastici: I segreti di Silente.

Tali film, tuttavia, non fanno altro che sfiorare la superficie della maestosità di Mikkelsen sulla scena mondiale del cinema, con l’attore che ha collaborato con artisti del calibro di Thomas Vinterberg, Nikolaj Arcel, Gareth Edwards e Nicolas Winding Refn nel corso della sua impressionante carriera. Accresciuto all’attenzione dell’industria cinematografica nel 1996 grazie all’uscita del film poliziesco elettrico di Refn spintore, Mikkelsen in seguito prosperò con un’apparizione nel revival di James Bond Casinò Royale così come il pluripremiato dramma Un altro round.

Dovrebbe apparire nel prossimo futuro indiana Jones insieme all’ultimo film della regista britannica Amma Asante, Mikkelsen rimane all’apice della sua arte, capace di molto di più dalla sua carriera ancora in fiore.

In una conversazione con Creatore di film nel 2020, l’attore ha rivelato i suoi dieci segreti essenziali per il successo nel settore, incoraggiando i giovani a entrare nel settore prestando la sua conoscenza di ogni centimetro del processo di realizzazione del film. Il numero uno nella lista di Mikkelsen è il curioso suggerimento di “sollevare dilemmi e domande nel tuo lavoro, piuttosto che fornire risposte”, indicando uno dei suoi film preferiti di tutti i tempi per chiarire la sua posizione.

“Robert De Niro e Martin Scorsese ne sono maestri”, aggiunge Mikkelsen, alludendo al modo in cui l’attore e il regista hanno collaborato durante tutto il progetto per migliorare il personaggio centrale e il film successivo. Continuando, l’attore ha aggiunto: “Crescendo, ho vissuto e respirato film di kung fu, ma il mio film preferito, di gran lunga, è Tassista. Ha cambiato il modo in cui vedevo i buoni e i cattivi”.

Non solo come uno dei più grandi film di sempre di Martin Scorsese, ma anche con i più grandi film di tutti i tempi, la Palma d’Oro vincitrice Tassista ha elevato lo status del suo regista mentre ha portato la sua star, Robert De Niro, alla ribalta del cinema hollywoodiano. Una psicoanalisi senza compromessi di un uomo sull’orlo della follia, Scorsese e lo sceneggiatore Paul Schrader hanno realizzato uno dei migliori drammi di New York, pieno di intensità e densa caratterizzazione.

Traendo ispirazione da artisti del calibro di Arthur Bremer ad Alfred Hitchcock, in film come L’uomo sbagliato, la storia di Schrader è oscura e travagliata, influenzata dalla sua stessa insoddisfazione in gioventù. Raccontando la storia di un veterano dell’esercito mentalmente problematico che lavora come tassista a New York City, la collaborazione tra Schrader e Scorsese segue la psicologia del protagonista mentre scende rapidamente, inghiottita dalla voglia di violenza.

Dai un’occhiata al trailer di Tassistail film preferito di Mads Mikkelsen di tutti i tempi, di seguito.