I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

Il ritratto di Andy Warhol “Marilyn” vende per la cifra record di 195 milioni di dollari

di Andy Warhol Tiro al sicuro Marilyn blu ha appena stabilito un record come l’opera d’arte americana più costosa mai venduta all’asta. L’iconica serigrafia è stata una delle tante opere d’arte Monroe messe all’asta da Christie’s a New York e venduta per $ 195 milioni.

Quella tariffa straordinaria è la più alta per qualsiasi opera d’arte americana e la più alta per un’opera d’arte del 20° secolo venduta all’asta, battendo un record precedentemente detenuto da Les Femmes d’Alger (Versione O) di Pablo Picasso ($ 179,4 milioni) e un dipinto del 1982 di Jean -Michel Basquiat ($ 110,5 milioni). Finora, l’acquirente di Ha sparato a Marilyn blu salvia non è stato annunciato,

Insieme a Mark Rothko, Basquiat, Pollock e Roy Lichtenstein, le opere di Warhol sono tra le più ricercate dai collezionisti d’arte americani, con i suoi Marilyn serie essendo tra le più iconiche del canone moderno.

L’ossessione di Warhol per i beniamini di Hollywood come Marilyn Monroe può essere fatta risalire alla sua infanzia. Da bambino solitario, Andy Warhol ha studiato a fondo riviste glamour, ritagliando foto di star di Hollywood per il suo album di ritagli di star del cinema. È arrivato persino a inviare lettere agli studi di casting di Hollywood per chiedere foto che non avrebbe potuto trovare da nessun’altra parte. Nel 1964, questo fascino portò Warhol a sfornare oltre una dozzina di ritratti di Monroe, ciascuno basato su un’immagine dell’attrice tratta dal poco noto film del 1953 Niagara.

Parlando prima dell’asta, Alex Rotter, presidente della 20th and 21st Century Art presso Christie’s, ha dichiarato: “Una volta che vedrai l’immagine, riconoscerai che in realtà hai molta più familiarità con la visione di Warhol di Marilyn che con le vecchie riprese di film della stessa Marilyn”.

Anche se il prezzo finale di Shot Sage Blue Marilyn è piuttosto sbalorditivo, è una sciocchezza rispetto al dipinto più costoso del 20° secolo mai venduto: Interchange di Willem De Kooning è stato venduto per $ 300 milioni nel 2015. Anche il gestore di hedge fund che ha acquistato l’opera d’arte ha preso l’opportunità di accaparrarsi un Jackson Pollock per non meno di 200 milioni di dollari E qui ci preoccupiamo del prezzo del latte.