I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

Il comico Dave Chappelle ha attaccato durante il festival di Netflix

(Credito: Netflix / Mathieu Bitton)

Dave Chappelle, il comico che ha fatto notizia negli ultimi mesi per tutte le ragioni sbagliate, è stato costretto a respingere l’attacco sul palco mentre si esibiva al Netflix è uno scherzo festival della commedia a Los Angeles.

Il controverso stand-up stava facendo da headliner al famoso Hollywood Bowl quando un membro del pubblico è salito sul palco per attaccarlo. Per fortuna, la squadra di sicurezza è corsa rapidamente in suo aiuto e ha trascinato via l’autore del reato. Chappelle è rimasto illeso dall’incidente e in seguito ha scherzato che l’aggressore fosse “un uomo trans”, il che ha portato a più critiche online da parte della comunità trans.

L’incidente segue lo speciale Netflix di Chappelle, Il più vicino, che è stato pesantemente criticato per essere transfobico. Nel film, Chappelle si è interrogata sul fatto che le donne trans siano “vere donne” e in seguito ha sostenuto l’autrice apertamente transfobica del Harry Vasaio franchising, JK Rowling.

I commenti di Chappelle hanno portato a una massiccia indignazione online da parte della comunità queer e dei loro alleati. Le sue osservazioni hanno persino spinto un dipendente di massa ad uscire fuori dalla sede del servizio di streaming a Los Angeles lo scorso 1 ottobre.

L’evento al Netflix è uno scherzo il festival della commedia è stato annunciato come “Dave Chappelle & Friends” e comprendeva altri comici come Chris Rock, Leslie Jones, Michelle Wolf, Sebastian Maniscalco, Jon Stewart e Jimmy Carr.

Durante il suo set, Rock ha anche fatto riferimento all’attacco dicendo: “Era Will Smith?”. All’inizio di quest’anno alla cerimonia degli Oscar del 2022, Smith è salito sul palco, ha schiaffeggiato Rock in faccia e in seguito ha sopportato il peso maggiore delle critiche dopo l’atto di violenza.

Vedi l’incidente, di seguito.