I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

Guarda Alec Guinness discutere della creazione di Obi-Wan Kenobi

Se il cinema non era considerato un “grande business” prima degli anni ’80, lo era sicuramente dopo, poiché il decennio ha rapidamente consolidato i massicci guadagni degli anni ’70 per sfruttare le opportunità di produzione cinematografica commerciale a venire.

Caratterizzato dal film “di alto concetto”, con trame spettacolari ma semplici, con un marketing sorprendente che si estendeva da poster e spot televisivi a magliette e contenitori per il pranzo, i famosi successi iniziarono a essere sfornati dall’industria, portando a un successo costante per la produzione aziende.

Ricco di azione, rumoroso ed eccitante, il decennio è stato definito da artisti del calibro di Top Gun, Il poliziotto di Beverly Hills, Alieni e Duro a morirecon ogni film ampiamente commercializzato con offerte di merchandising che fiancheggiano rapidamente gli scaffali dei grandi magazzini di tutto il mondo.

Sfruttando le moderne evoluzioni in CGI, oltre a utilizzare notoriamente effetti pratici, Guerre stellari era visto come il fulgido esempio di come pubblicare un franchise cinematografico di successo. A partire dal rilascio di Una nuova speranza nel 1977, George Lucas ha accolto con favore l’idea del blockbuster ad alto budget, con il suo cast principale di Carrie Fisher, Harrison Ford, Mark Hamill e Alec Guinness che ha dimostrato di vantare una notevole forza di attrazione.

Sebbene non si presenti (almeno in forma fisica) nel resto della trilogia originale, Obi-Wan Kenobi di Guinness è diventato uno dei personaggi più celebri del franchise, portato in vita da Ewan McGregor nei film prequel e nei recenti Serie Disney+.

In una rara intervista del 1977, Guinness discute di come Lucas abbia scolpito il personaggio di Kenobi, affermando che “ci sono suggerimenti nella sceneggiatura. George Lucas mi ha suggerito qualcosa di un guerriero samurai in un modo, ecco perché in parte mi sono vestito in questo modo. Qualcosa di un uomo saggio e una specie di personaggio da monaco”.

Leale e testardo, Obi-Wan Kenobi è un pilastro della Guerre stellari franchise, ed è l’unico personaggio dell’intera serie ad essere reso più popolare dalla serie prequel. Interpretato da Guinness in Una nuova speranzaMcGregor assume il ruolo di protagonista La minaccia del Fantasmacreando un personaggio davvero avvincente nel corso di tre film che rimane fedele alla versione originale, aggiungendo una nuova svolta.

Spiegando ulteriormente come Lucas abbia evocato il personaggio di Obi-Wan, Guinness aggiunge: “Penso che non ci siano stati prestiti, ovviamente, ma un suggerimento dai libri di Tolkien di Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli”.

L’ultimo Obi-Wan Kenobi la serie ha portato il personaggio all’attenzione del pubblico moderno, anche se sembra essere privo della stessa immaginazione che ha reso il personaggio così amato nelle trilogie originale e prequel. Nonostante questo, Obi-Wan rimarrà un pilastro della Guerre stellari franchising per molti decenni a venire.