I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

Come i Ramones hanno registrato il loro iconico album di debutto

I punk di New York Ramones sono uno degli outfit più influenti di tutti i tempi. Una delle prime band punk reali, hanno stabilito un precedente per tutto il punk che ha seguito la loro scia con i loro tempi vertiginosi, cori inni e chitarre a motosega.

Opportunamente, per una band così importante, il loro album di debutto del 1976, Ramones, è uno dei definitivi dell’era punk e continua a ispirare legioni fino ad oggi. Sorprendentemente, l’album è stato registrato con relativa facilità, ma ha messo la band sulla buona strada per ottenere tutto ciò che è venuto nella loro carriera, come la loro terza opera, il capolavoro del 1977 Razzo in Russia.

In particolare, dopo le sessioni di Ramonesla band aveva così tanto materiale che diede loro i due dischi seguenti, Lasciare casa e Razzo in Russia, entrambi rilasciati l’anno successivo. Questa ricchezza di canzoni spiega esattamente come la band è stata in grado di pubblicare due capolavori in rapida successione e nel frattempo ha dato fuoco al mondo.

“Avevamo le canzoni dei primi tre album quando abbiamo fatto il primo”, ha ricordato Johnny Ramone Rolling Stone. “Avevamo già da 30 a 35 canzoni e le abbiamo registrate nell’ordine cronologico in cui le abbiamo scritte. Non volevo che il secondo album fosse una delusione selezionando tutte le canzoni migliori per il primo album e usando le canzoni minori per il secondo album”.

Per Ramones, la banda di non fratelli ha anche preso alcune indicazioni distintive dai loro eroi, i Beatles. Volendo emulare l’eccitazione del debutto della band di Liverpool nel 1963, esagerarono le tecniche che i Beatles avevano usato, incluso il posizionamento del microfono e l’uso di un registratore a quattro tracce, conferendo al disco un’essenza vecchia scuola.

Le chitarre sono state registrate attraverso i loro canali stereo separati, il basso a sinistra, la chitarra ritmica a destra e la batteria e la voce mixate nel mezzo del mix stereo. Oltre a questo metodo di registrazione della vecchia scuola, la band e il produttore, Craig Leon, hanno aggiunto tecniche più contemporanee come la sovraincisione. Forse il più famoso di tutti, però, è il raddoppio della voce, che conferisce alla resa di Joey Ramone il calore che è così iconico.

Sorprendentemente, la band ha registrato l’album nel corso di una sola settimana. Tre giorni sono stati utilizzati per le basi e quattro per la voce. “Abbiamo registrato le canzoni nello stesso ordine in cui le abbiamo suonate nel nostro live set in quel momento”, ha spiegato in seguito Johnny. È stato un tale successo creativo che la band ha quindi utilizzato questo metodo Lasciare casa e Razzo in Russiacreando un trittico di album che possono essere salutati come fratelli l’uno dell’altro, ognuno basato su ciò che è venuto prima.

Leon era così felice di questo metodo di registrazione che a un certo punto ha voluto registrare Ramones come una singola traccia senza interruzioni tra le canzoni. Alla fine, ha optato diversamente, ma ha impiegato questa tecnica in un ambiente più ridotto tra le ultime due canzoni dell’album, “I Don’t Wanna Walk Around With You” e “Today Your Love, Tomorrow the World”.

“Catturare l’energia degli spettacoli dal vivo è stato piuttosto importante”, ha detto Leon Il Fabbrica di vinili. “Ma se salti alla conclusione che il suono della registrazione era solo il suono della band dal vivo, ti sbaglieresti, anche se è quello che stavo cercando di trasmettere. L’album è piuttosto stratificato e strutturato e ha sfruttato appieno la tecnologia in studio del suo tempo”.

L’album è stato completato per soli $ 6.400 e per molti questo è stato visto come il momento in cui è stata gettata una delle basi più importanti del punk; come avvicinarsi alla creazione di record. Joey Ramone ha ricordato: “Fare un album in una settimana e portarlo a $ 6.400 era inaudito, soprattutto perché era un album che ha davvero cambiato il mondo. Ha dato il via al punk rock e ha dato il via a tutto, così come a noi.

Come regalo d’addio, ti lasciamo con questa pepita di informazioni. Nonostante Ramones è famoso per la sua rappresentazione del ventre oscuro della New York degli anni ’70, in realtà è stato registrato in uno dei locali più esclusivi della città, i Plaza Sound Studios di Manhattan, che si trova nello stesso edificio della Radio City Musical Hall di Manhattan. L’edificio è una meraviglia in stile Art Déco, lontana dal punk quanto Cliff Richards. Tuttavia, questo era Ramones. Erano iconoclasti, e questo era solo l’inizio.

Ascoltare Ramones per intero di seguito.