I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

Ricordate Romina Mondello? Da ‘Non è la Rai’ alla sparizione dalla tv, ecco come si è ridotta

Ambra Angiolini, Antonella Elia, Alessia Merz, Romina Mondello, Gianni Boncompagni e tante altre star hanno conosciuto il mondo dello spettacolo grazie al sito web Non è la RAI. Quello che siamo sull’orlo delle lacrime perché tra le star più celebri anche a queste donne è quasi impossibile trovare un ruolo nei programmi o nei film del grandioso network della Rai.

La migliore risposta a questo quesito sarebbe di raccontare il caso di Romina Mondello. Lei si è fatta notare in un primo tempo nel mondo dello spettacolo e poi ha deciso di intraprendere percorsi diversi, ottenendo comunque molte soddisfazioni. Per quanto riguarda la Mondelo, possiamo dire che all’inizio si è dedicato anima e cuore al mondo della TV.

L’esordio della sua carriera

La Mangialavalle era già famosa nel 1992 quando partecipava all’estate party di Miss Estate Festivalbar come a quella di Miss Italia. Al momento è ad ottenere grandi soddisfazioni personali arrivando sul programma Bulli per scoprire che poi si sarebbe trasformata nella celebre Non è la Rai. Il suo successo ha iniziato con qualcosa del genere, e ha portato dei moltissimi al punto seguaci che la Mondello è stata notata nelle puntate di La Piovra 7, un programma che ha generato un enorme successo nonostante lei avesse appena 21 anni.

La scrittrice e giornalista Giovanna Tamasi, che ha partecipato a molte interviste in cui afferma sempre la cosa, ha avuto grande fortuna stessa nel fare carriera. Dicono infatti che è stato un grande successo quando l’ha fatto con lo show tv Rai Uno “Chiamate Pubblillusioni”, trasmissione seguita da milioni di telespettatori.

Come è andata avanti la carriera della Mondello

In un’intervista, Romina Mondello afferma: “Non sono mai stata attratta dalla popolarità, invece ho sempre cercato di proteggermi, il consumo delle celebrità ti consumerà”.

Due ironie: il ritorno di una grandiosa carriera e l’incontro con un porno alla TV. É desso, infine, che si é unito a quel progetto ma chiusura è accaduto poco prima della canale. In questi ultimi 4 anni, Maria D’Alessio ha prestato il suo volto in tante produzioni televisive come Palermo – Milano o Solo e Milano – Palermo ha anche fatto la voce nel caso di alcune serie TV quali “Luoghi perfetti”, “Riscatto imperfetto “, “Fuoco Amico TF45” o “Eroe per amore”.

Una donna che fa parte del mondo della recitazione a 360 gradi. Infatti, un ruolo principale nel suo mondo è anche il teatro. Romina ha dato il meglio di sé, anche su grande palco interpretando Medea di Euripide. Una commedia, in cui si parla del tema dell’abbandono, un sentimento molto attuale che interessa gran parte di noi.