I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

Regina Elisabetta non c’è pace per lei: nuovo lutto per la sovrana

Non è un periodo facile per la Regina Elisabetta. Ad un anno di morte di Filippo, si ritrova a piangere la morte di Lady Myra Butter, sua più grande amica.

La notizia è arrivata solo ieri e ci dice che il più caro amico e confidente di Sua Maestà, una delle persone più amate della sua vita, è morto all’età di 97 anni. Era una delle confidenti di Sua Maestà e anche un’amica intima del suo defunto marito. La regina Elisabetta II sta assistendo alla morte dei suoi più cari amici a cui sembra che debba essere in grado di fare tutto da sola.

Domanda: Che cosa ha fatto di importante la regina Elisabetta?

Risposta: La regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, formalmente, detiene tutti e tre i poteri di uno Stato democratico: legislativo, esecutivo e giudiziario. Tuttavia, già nel lontano 1689, la sottoscrizione del Bill of Rights (dichiarazione sui diritti) sancì la sovranità del parlamento.

Un nuovo lutto per la Regina Elisabetta

La regina Elisabetta, 97 anni ed ancora viva, si è vista recentemente tolta una parte della vita. Un altro dei cari della regina è morto ed è piena di tristezza. Lady Myra Butter è stata una delle persone a lei vicine che ha condiviso idee e confermato i suoi pensieri sulla vita. I due si conoscevano da quando erano ragazze prima di essere incoronati Capi di Stato nel 1952.

Domanda: Chi va al trono dopo la regina?

Risposta: Dopo Elisabetta II, da qui alla fine del secolo, sul trono d’Inghilterra saliranno nell’ordine tre re: Carlo, William e George. Ma dopo la regina Elisabetta ci sarà anche un’altra regina: Camilla, moglie di Carlo, attuale duchessa di Cornovaglia.

Domanda: Dove si trova adesso la regina?

Risposta: Il Buckingham Palace, situato nella Città di Westminster a Londra, è la residenza ufficiale della sovrana del Regno Unito, ovvero la regina Elisabetta II.

Sul quotidiano “Telegraph” si legge che la migliore amica della sovrana, Santa Ynes, si è spenta pacificamente. Ora si teme per il suo stato psicologico, dopo aver perso la sua forza nel marito (Filippo), e anche la dama di compagnia e figlia del principe Fortunato, da sè stessa definita “la sua mente”, Ann Fortune FitzRoy.

Domanda: Cosa beve la regina d’Inghilterra?

Risposta: Svelata nei dettagli dal suo sommelier e chef personale Darren McGrady in una intervista concessa alla Cnn: “Le piaccono gin e Dubonnet, questa è la sua ricetta preferita”.

Il segreto di lady Myra Butter alla regina

Come raccontano i media inglesi Lady Myra Butter in principio era piuttosto scettica sul matrimonio dell’amica con Filippo perché riteneva che fosse troppo sfacciato. Una volta incontrato e conosciuto però, butter si era ricreduta: “Fortunata lei , Lady Myra e tutti noi. Perché è stata una bella favola ed è rimasta tale nel tempo”, sono state queste le sue parole.

Domanda: Perché l’Inghilterra non ha un re?

Risposta: Il motivo risiede in una radicata consuetudine nella casa reale inglese: il “re” indica l’erede al trono a cui viene attivamente trasmessa la corona, mentre la “regina” può essere anche la consorte di un re.

Un’altra caratteristica di Lady Myra Butter, è che era anche noto personaggio di piccolo scherno, proprio perché conoscendo molto bene Elisabetta II, aveva partecipato a tanti speciali e approfondimenti sulla vita della Regina e su tutto ciò riguardasse le vicissitudini dei Windsor. Proprio recentemente durante un’intervista, Lady Butter ha confessato che il miglior rapporto con l’amica sovrana colpendo il punto in primis la sua spiccata ironia.