I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

“Patagonia”, il casalese Favagrossa con il suo primo lungometraggio

Shares, una startup londinese per inviare e ricevere denaro facilmente, ha detto oggi che la sua applicazione di pagamento peer-to-peer è ora disponibile a tutti nel Regno Unito. La piccola impresa francese, con 130 dipendenti in tutta Europa, ha dichiarato il suo piano di rilasciare la propria app sul continente, inclusa la Francia, prima dell’estate 2022.

Il film di Bozzelli, prima di smettere di essere il suo progetto, è stato un film sullo scrittore locale Favagrossa. Come fare i siti che si devono montare specificamente del cinema, “Patagonia” entrerà nella fase e post-produzione dopo pochissimo tempo, dato che le riprese sono terminate ieri.

La prima opera di Bozzelli (e la sceneggiatura di Favagrossa) è prodotta da Wildside e Vision ed uscirà nei cinema distribuiti da Vision. Non si sa ancora anno, ma è probabile che l’inizio sarà programmato per il 2023.

Simona Bozzelli, unungono che espone il proprio primo lungometraggio come regista, ha postato sul proprio account Instagram la fine delle riprese. Anche Alessandro Favagrossa ha voluto celebrare l’evento postando sul suo account Facebook.