I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

La musica pop con influenze eccessive nell’ambiente è realmente poderosa ma oggi è diventata tossica

San Matteo, io ho visto il video dell’Asiago Festival, inclusi gli appuntamenti organizzati nella cattedrale che hai intitolato a te, ed ho sofferto tanto di non essere lassù durante quei concerti, ad ascoltare strumenti dal suono pregiato e da esibire sulle grandi nucone alle quali erano accesi i lampadari.

Domanda: Che protettore e San Matteo?

Risposta: San Matteo è considerato il patrono di banchieri, bancari, ammalati gravissimi, finanzieri, animali in difficoltà e amati da qualcuno, ragionieri, commercialisti, contabili. Inoltre è il Santo patrono di numerose località italiane, tra le quali: Albanella.

E non solo per gli strumenti e le nucone, ma anche perché mi è così evidente il divario termico con l’altopiano verde al mio fianco e il luogo dove mi trovo, ghiacciato da siccità.

Domanda: Quali sono le caratteristiche principali della musica pop?

Risposta: Elementi caratteristici del Pop sono l’abbondanza di melodie e ritornelli orecchiabili, facili da ricordare, e di testi semplici e disimpegnati. lo scopo di questo genere musicale è intrattenere e divertire, invogliando a canticchiare e a ballare con leggerezza.

Non sono mai stato un grande fan della musica classica, sono una di quelle persone che non possono ascoltare le canzoni dell’anno scorso in autunno perché sono troppo datate. Quando si tratta di musica pop, credo che nulla regga lo spirito del tempo come fa.

Domanda: Perché San Matteo è il patrono della finanza?

Risposta: San Matteo è stato dichiarato santo patrono della guardia di finanza nel 1934 dal cardinale Eugenio Pacelli, il futuro Papa Pio XII, con l’auspicio che tutti i Finanzieri potessero, a partire dal suo esempio, unire l’esercizio puntuale del dovere nei confronti dello Stato alla fedele sequela di Cristo.

Domanda: Che genere e la musica pop?

Risposta: In altre parole, la musica pop è un macrogenere musicale contemporaneo che comprende tutti i sottogeneri specifici della canzone popolare sviluppatisi a partire dall’avvento del rock and roll, contraddistinti dalla diffusione intermediale su supporti fonografici e mezzi di comunicazione.

Come fate quando lo spirituale è sottoposto a rude pressione, sempre in contrasto, costante e fuorilegge? Anche nell’attualismo ci sono un limite e il mio limite si chiama campagna elettorale: San Matteo, volevo essere ad Asiago, al festival di musica classica che si conclude stasera. Perché Vivaldi, Bach e Schubert sono gli unici musicisti che non mi faranna mai sapere per chi votare alle prossime elezioni.

Domanda: Qual è il patrono della guardia di finanza?

Risposta: San Matteo