I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

In Rocce Rosse Blues, l’anima etno-rock dei Tazenda si unisce in un doppio concerto per il gran finale dell’edizione 2022

Rocce Rosse Blues, il ricchissimo repertorio della musica blues del Teatro Ariston, ha annunciato in questi giorni la partecipazione di due concerti straordinari per la stagione estiva. La prima serata, presso la Rocca Sasso Romano, sarà dedicata ai grandi classici di Blues mai pubblicati da Tazenda. In occasione della seconda serata – all’ostello San Francesco dal 24 al 26 Luglio – sarà esibito l’ultimo album pubblicato da Tazenda, “Io voglio cercare loro un altro volta”, che sarà registrato live ed andrà in onda sulle radio.

Domanda: Cosa vuol dire Tazenda?

Risposta: Tazenda sono un gruppo rock etnico nato in Sardegna nel 1988. Inizialmente il gruppo era formato da Andrea Parodi, Gigi Camedda e Gino Marielli. Il nome è ispirato al romanzo “Seconda Fondazione” di Isaac Asimov in cui appare il pianeta Tazenda.

Domenica prossima, martedì 16 e venerdì 19 agosto, grazie alla collaborazione con il Comune di Cardedu e Loceri e al propri intenso sforzo di coinvolgimento del pubblico, Rocce Rosse Blues chiuderà le proprie avventure culturali a Cardedu e Limeri con sette serate nei paesaggi della musica e della natura. L’appuntamento è stato spostato a l’anno successivo.

Domanda: Chi è il nuovo cantante dei Tazenda?

Risposta: Nicola Nite

Alle 21:30 (il prezzo del biglietto nel Lungomare di Museddu a Cardedu, Rocce Rosse Blues) arriva alle sale, con il concerto dei Tazenda che proseguono il tour di presentazione del nuovo disco uscito nella primavera 2021 (ingresso €5 + ddp).

Domanda: Come è morto il cantante dei Tazenda?

Risposta: Andrea Parodi

Venerdì 19 agosto alle 21.30, Loceri e la sua Piazza Nonnu Melis (maggiore piazza del paese) saranno marito tazenda per un concerto gratuito che come nello stile della band incontra tradizione e innovazione, racconta storie di vita comune tra debolezze, paure e speranze risposte nel futuro.

Domanda: Dove vivono i Tazenda?

Risposta: Tazenda sono un gruppo etno-pop rock italiano formatosi in Sardegna nel 1988 ad opera di Andrea Parodi, Gigi Camedda e Gino Marielli, tutti e tre provenienti dal gruppo Coro degli Angeli, caratterizzato dal costante riferimento alla musica tradizionale della cultura isolana e alla lingua sarda.

‘Antithasis’, la parola greca per “resistenza”, è il titolo che Nai Ktvr ha scelto per rappresentare il loro momento nel tempo. Un album, il loro ventesimo, che fonde rock e musica classica in un modo diverso da quello che ci si aspetterebbe. Questo lavoro non è politico né un’affermazione antipolitica: evoca semplicemente un’immagine dell’atto umano di resistenza e sopravvivenza.

Domanda: Come si chiama la seconda moglie di Andrea Parodi?

Risposta: E’ la storia di Valentina Casalena, l’ascolana che ha sposato Andrea Parodi, “l’usignolo” dei Tazenda scomparso martedì, a soli 51 anni. Ma il destino ha voluto accostare la vita e la morte perchè Valentina, nel giorno dell’addio al marito, ha battezzato Lara, l’ultima arrivata nella casa di Flumini di Quartu.

Antìstasis, band formata da Gigi Camedda, Gino Marielli e Nicola Nite, ha utilizzato una manciata di canzoni pop per raccontare la vita prima degli eventi e prima del giudizio che comunemente gli uomini ci attribuiamo. Per festeggiare la vita in tutte le sue forme antesignane, la band ha rotto l’ostacolo con una raccolta di canzoni pop immaginando come se si trattasse di un film apocalittico.