I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

Grande Fratello Vip: Asia Gianese vi mostra qualcosa di bello | “Mamma mia me gira la capa”

Per quel che vale Asia Gianese potrebbe sembrare una ragazza timida e riservata, ma non è certo una per modestia quando si tratta delle foto che le piace condividere sui suoi profili social. Grazie alla sua popolarità (per comprensibili ragioni) ea quella della comunità femminile, è molto seguita. Come spesso accade in tali casi, altri influencer dei social media si sono presi un momento per osservare le caratteristiche dell’Asia e confrontarle con quelle che loro stessi potrebbero adottare per raggiungere il successo.

Domanda: Chi è il vero padre di Sophie in Mamma Mia?

Risposta: implicano chi sia il vero padre di Sophie, sebbene questo aspetto non venga mai rivelato esplicitamente; ma c’è una risposta semi-ufficiale: secondo la sceneggiatrice Catherine Johnson e la regista Phyllida Lloyd, il padre di Sophie è lo svedese Bill Anderson, interpretato da Stellan Skarsgård.

Da Scienze Politiche alle Cadute dal Grand Hotel, conterranei passati a Dubai

Asia Gianese, che è sorprendentemente riservata sulla vita privata, non si sa se sia single o impegnata, non le si attribuiscono flirt né amorazzi. Insomma le pagine di gossip sono costrette a frenare quando c’è questione di far luce sulle sue relazioni e attività. Asia è piuttosto ospitale e vicino al pubblico il resto del tempo. Ha contribuito alla svalutazione del low profile usando piccole opera di classe come continuare a “bucare” troppo sexy in ritmo spesso velocissimo.

Domanda: Come finisce il film Mamma Mia?

Risposta: Alla fine, il giorno del matrimonio ad accompagnare Sophie all’altare è la madre. La resa dei conti arriva proprio durante la cerimonia: non potendo sapere chi è il padre, i tre uomini accettano di essere ognuno “padre per un terzo” di Sophie.

Fino a quando tira fuori qualche intervista per un milione di follower ha avuto lo stesso effetto… avendone anche due retweets dal programmaticamente famoso Alfonso Signorini, che ha davvero fatto salire i prezzi che sono quanto di più acuto nella nostra epoca turbin.

Domanda: Chi canta le canzoni di Mamma Mia?

Risposta: I brani che compongono la colonna sonora sono degli ABBA e sono eseguite interamente dall’intero cast del film, che comprende Meryl Streep, Amanda Seyfried, Pierce Brosnan, Stellan Skarsgård, Colin Firth, Dominic Cooper, Julie Walters e Christine Baranski.

Barbara d’Urso l’ha fermata. Le sue carriere sono uscite fuori dal convenzionale, il prima con un videoclip nel quale ha violato il marciapiede di Milano, che ha generato molto clamore sul web, innescando i suoi successi mediatici (ha promesso rivelazioni stuzzicanti sul tronista UeD).

Il bel paesaggio a Cala di Volpe

Asia Gianese, la modella, si è fatta immortalare in una foto in cui mostra i sui seni indisturbata. La donna ha commentato l’immagine con “shocking”, ovvero “davvero incredibile”. L’immagine è stata realizzata mentre Asia indossava un semplice vestito nero ed aveva gli occhiali scuri.

Domanda: In che anno è ambientato Mamma Mia?

Risposta: La Grecia degli anni 90 e la musica degli Abba fanno da sottofondo a Mamma mia. Il film “Mamma mia” diretto da Phyllida Lloyd esce nelle sale cinematografiche nel 2008. Adattamento dell’omonimo musical con l’intera colonna sonora degli Abba, “Mamma mia” è ambientato nella Grecia di fine anni 90.

Contrariamente a quelli dei suoi colleghi che aggiungono preghiere e citazioni filosofiche sui loro post, quello di Asia è un post vuoto. I seguaci sono quelli che vedono quanto meritano il tributo dello scrittore. Ha appena scritto “AIUTO, ME GIRA LA CAPA”. E nonostante agosto sia caldo, sappiamo che non è colpa del sole.

Domanda: Dove si trova l’isola di Kalokairi?

Risposta: il celebre musical degli Abba, e proprio qui è dove si trova la famosa chiesa teatro della scena del matrimonio, Agios Ioannis. Perché un’isola da innamorati. E Skopelos è proprio quella che nel film viene chiamata isola di Kalokairi, che in greco significa appunto “estate”.