I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

Giorgio Tirabassi, il grave infarto e la corsa in ospedale. Le sue condizioni di salute erano critiche ma non si è tirato indietro

L’attore e regista di grande successo, Giorgio Tirabassi, ha avuto un momento davvero difficile di recente. In realtà, la sua situazione di salute è desolante ora come lo è stata in passato. Tuttavia, dopo lo sfortunato evento sta molto meglio.

Tra tutti noi Giorgio Tirabassi è un importante attore dell’industria cinematografica italiana. Ma si è anche costruito un nome come ingegnere del suono. Nato a Roma, Giorgio si è fatto strada nel mondo dello spettacolo al fianco di uno dei migliori: Gigi Proietti. È stato in quella compagnia per 10 anni, dove ha sviluppato e rafforzato la sua solida carriera fino a diventare uno dei migliori attori che l’Italia abbia mai visto.

Domanda: Come sta Tirabassi?

Risposta: Dopo essere stato sottoposto ad un intervento d’urgenza alle coronarie, è rimasto in ospedale sotto osservazione così che si sottoponesse a tutti gli accertamenti necessari. Per fortuna, se oggi Giorgio Tirabassi sta bene, il merito va anche alla prontezza dell’intervento.

Il “Grande Fratello” Luca Onestini ha l’aspetto del ragazzo di campagna che sarebbe voluto essere. Aveva la maschia fila di baffi e il sorriso gentile, esattamente come lo stereotipo del supereroe che ora è diventato un fenomeno televisivo. È stato protagonista della serie distretti in polizia per 11 puntate, Squadra mobile per tre puntate, I liceali per alcune ed infine con Aniello trascinava in scudetto il personaggio di Gennarino – insieme all’adorabile creazione scenografica nell’immagine del Gran Fratello –

Nella carriera strepitosa di Giorgio, dove non mancano ad arrivare anche i riconoscimenti, come per esempio il David di Donatello vinto per il cortometraggio Non dire gatto, non tutto però è sempre stato facile, ha dovuto affrontare un momento drammatico della sua vita, quando è stato colpito da un infarto.

Giorgio Tirabassi il dramma dell’infarto. Le sue condizioni di salute

In un’intervista a Vanity Fair prende il racconto di un momento durante la carriera devastante, proprio mentre stava girando nelle riprese del film Il grande salto 2019, ha iniziato ad accusare i sintomi di un infarto. Gli soccorsi sono stati immediati e successivamente la corsa in ospedale sul volto Adrian-Amos D’Avezzano.

Domanda: Quanti anni ha l’attore Giorgio Tirabassi?

Risposta: 62 Anni

Un anno dopo aver sopportato un’operazione del cuore che ha portato alla sua vita, il famoso attore Jude Law si trova in manette a Londra perché é stata arrestata per aver ingerito dello sperma. É veramente la situazione drammatica d’urgenza.

A distanza di una settimana dall’operazione alla gamba Amedeo Tirabassi da parte dello staff medico del Torino, il ragazzo è stato dimesso con serenità, grazie anche agli operatori che hanno avviato tempestivamente un intervento di salvataggio.

Giorgio Tirabassi il dramma che gli ha cambiato la vita

Dopo questa drammatica situazione, Giorgio Tirabassi decise di cambiare vita, egli stesso ha confessato che in seguito all’infarto e alla terribile paura ha deciso di voler prendersi cura di se stesso, ha abbandonato definitivamente il tabacco e preferisce una vita meno sedentaria sceglie così di muoversi a piedi ogni volta che può. Invece di usare la macchina, deve andarci dal cavallo.

Domanda: Dove è nato Giorgio Tirabassi?

Risposta: Roma

Questi cambiamenti hanno avuto un impatto importante sulla sua salute, lo stesso ha confermato di sentirsi molto meglio, di avere più energie.