I nostri lettori ci aiutano e traiamo profitto dai guadagni di affiliazione guadagnati quando fai clic e acquisti tramite i collegamenti del nostro sito. Ulteriori informazioni.

“È una grande tragedia” annuncia Massimiliano Ossini in diretta: gli spettatori attoniti

Oggi il conduttore partenopeo ha aperto un nuova puntata di Unomattina estate con una tragedia che da giorni è sconvolto l’Italia intera. Una parentesi molto dolorosa della cronaca che non sarà facile da dimenticare.

Il presidente della Provincia di Bologna, Massimiliano Ossini, ha avuto parole molto dure sulle morti delle due sorelle a Castenaso. “È una pagina dolorosa che dobbiamo aprire quando si verificano tragedie così grandi ed inspiegabili come queste”, ha detto il mandatario proveniente dalla storia politica di Democrazia Cristiana. Il treno su cui si trovavano le due ragazze si è scontrato contro il binario principale mentre era fermo al semaforo sempre centrato sul rosso.

Domanda: Cosa ha condotto Massimiliano Ossini?

Risposta: Tra gli altri suoi programmi figurano: Linea Verde (Rai), Sei più bravo di un ragazzo di quinta? (Sky), Uno mattina verde (Rai), Mezzogiorno in famiglia (Rai) e Linea Bianca, che conduce sulla Rai dal 2014.

Oggi c’è stato il funerale delle due ragazze di 15 e 17 anni. Giulia e Alessia: “una grande famiglia scossa dalla morte di due sorelle – due meravigliose ragazze amate”.

Due giovani che sono morte ieri dopo essere scese dagli scogli di Riccione, secondo alcune testimonianze e le ricostruzioni della Procura, erano esauste: una delle due si sarebbe calata sui binari mentre l’altra avrebbe raggiunto la prima per poi morire.

Domanda: Quanti anni ha Massimiliano Di linea bianca?

Risposta: Massimiliano Ossini ha 43 anni ed è di origini campane: è nato infatti il 22 dicembre 1978 a Napoli sotto il segno zodiacale del Capricorno. Le sue misure sono 182 centimetri di atezza per circa 78 chilogrammi di peso.

Domanda: Quanti anni c’ha Massimiliano Ossini?

Risposta: Massimiliano Ossini è nato a Napoli il 22 dicembre 1978, sotto il segno del Capricorno. È alto 182 centimetri per un peso di circa 78 chili.

Massimiliano Bruni, giornalista napoletano, ha parlato dell’aria del momento pochi secondi prima della celebrazione dei funerali, dove si era stabilito per la sala. La rappresentante di Castenaso ha spiegato: “Erano due ragazze molto apprezzate da tutti”.

Domanda: Dove vive Ossini?

Risposta: Massimiliano Ossini, classe 1978, di origine partenopea, inizia sin da piccolo a viaggiare, emigrando per motivi professionali del padre a Copenhagen e successivamente a Roma dove vive stabilmente diversi anni e dove consegue gli studi superiori.

Il sindaco ha dichiarato oggi il lutto cittadino, un atto dovuto, un atto giusto, ma qui il lutto è avvertito da tutti soprattutto nel cuore.

Massimiliano Bruni ha raccontato l’ingresso di un gran numero di persone che hanno voluto porgere l’ultimo saluto alle due bare bianche poste davanti all’altare della chiesa, tra cui una serie di volti istituzionali: “Questa grande partecipazione delle istituzioni dà il senso che questa tragedia non è solo una tragedia familiare, ma anche comunale, regionale e nazionale. C’è anche un conto per lasciare ricordi che sarà consegnato alla famiglia delle due ragazze”.

Domanda: Che sport faceva Massimiliano Ossini?

Risposta: Prima uscivo in bicicletta, a ritmi spesso turistici, poi ho cominciato a impegnarmi di più.