mag 28 2010

Antony Morato: moda uomo di tendenza

Antony Morato nuova collezione uomo

Antony Morato è una delle mie griffe preferite per la moda uomo, perché mi piace il suo stile e la filosofia del brand.
La sua mission è infatti quella di far convivere gli opposti, di comunicare un mondo diverso dove “immaginazione e concretezza, manualità e tecnologia, ordine e caos convivono”.  L’idea è di essere individui unici e di ribellarsi ad ogni segno di omologazione, come dice nel suo spazio facebook e nelsito ufficiale.
Idealista davvero! E questo si vede anche nella nuova collezione uomo primavera estate Antony Morato!
Nel sito ufficiale trovate tutte le informazioni sulla nuova collezione e il catalogo ufficiale, che vi illustra tutti i capi della linea con il relativo prezzo.

Le cinture, le giacche con una vestibilità perfetta, ma anche le t-shirt e gli immancabili jeans, sono il punto forte della collezione uomo Antony Morato.
Lo stile è cosmopolita, un mix di culture diverse, che creano uno stile casual ma ricercato, per un uomo determinato sicuro di se stesso, divertente e autoironico. Uno streetstyle comodo e seducente al tempo stesso, ecco Antony Morato!
Vi mostro alcune immagini tratte dal sito ufficiale, dove potrete ammirare l’intera collezione e sapere qual è il negozio più vicino a voi in cui trovare Antony Morato.
Antony Morato uomo

Antony Morato nuova collezione

Antony Morato

Ci sono 3 commenti




3 Responses to “Antony Morato: moda uomo di tendenza”

  1.   gabrielaon 06 lug 2010 at 11:51 1

    ciao…allora noi stiamo aprendo un negozio ad alessandria(Piemonte)e vogliamo mettere dentro questo negozio antony morato…cosa dobbiamo fare????

  2.   siluon 08 lug 2010 at 07:02 2

    Ciao Gabiela, dovresti sentire con la ditta o con chi si occupa di aperture di negozi di abbigliamento. Mi dispiace, ma su questo non posso aiutarti, nn so bene come si svolgono le pratiche per l’apertura di un punto vendita! :D

  3.   angy 74on 07 set 2010 at 21:55 3

    ciao gabriella… semplice, basta solo contattare il rappresentante di zona, e spiegargli il tuo progetto…

Trackback URI | Comments RSS

Scrivi un commento